Concorso VSLA 2017

Il “Venetian Smart Lighting Award” ( VSLA) è un premio istituito dalla Rete di Imprese Luce in Veneto.
Il principio è quello di dare un riconoscimento ufficiale ai migliori prodotti realizzati dalle aziende della illuminazione in Veneto.

Da due anni, una giuria composta da light designer e professionisti dell’illuminazione valuta il design e l’usabilità dei prodotti di luce delle più prestigiose aziende venete.

Nell’edizione 2017 del concorso, la lampada di design Sacco è stata premiata come “Migliore lampada decorativa in stile moderno“.

Come indica la dicitura ufficiale, “per lampada decorativa in stile moderno si intende un apparecchio di illuminazione con funzione decorativa da interni realizzata in uno stile non classico e che presenti caratteristiche di design particolarmente innovative”.

Il premio è stato consegnato da Francesca Lotta dell’importante società BIMobject Italy, con la seguente motivazione della giuria:

Interpretazione quasi ”sartoriale” di una lampada da terra, dove idea, materiali e alta artigianalità produttiva si fondono insieme.
Oggetto di design, ironico e contemporaneo, adatto ai nostri spazi dell’abitare.
La giuria apprezza l’idea di racchiudere la luce in un involucro che, grazie alle maniglie in cuoio naturale, permette alla lampada di essere orientata in modo stabile.
Apprezza l’impiego di materiali naturali trattati con tecniche vegetali che aggiungono al prodotto un aspetto tecnologico di design e di ricordo antico di casa”.


 

Design&Craft

Si intitola Design & Crafts 2015 la mostra di design che è stata inaugurata sabato 16 maggio 2015 alle ore 17, all’Oratorio SS. Trinità in Via Castello ad Arquà Petrarca.

Davide G. Aquini, Youliana Manoleva, Andrea Schiavo, Viviana Soligo sono i designers che esporranno quaranta delle loro opere autoprodotte.

Organizzata dal Comune e dalla Pro Loco di Arquà Petrarca, in collaborazione con l’ Associazione Culturale ” Architettura&Design” di Padova, Presidente Arch. Paolo De Lucchi, Design & Crafts 2015 è la prima edizione di una rassegna che desidera divenire appuntamento annuale per evidenziare e valorizzare nuove realtà artistiche che dimostrano coraggio imprenditoriale di investire autonomamente nelle proprie idee, nel settore del design e delle arti applicate.

Arts and Crafts si riferisce al movimento artistico creato in Inghilterra nel 1880 da William Morris per la riforma delle arti applicate: una sorta di reazione di artisti e intellettuali all’omologazione e all’appiattimento del gusto che l’industrializzazione proponeva e propone tutt’ora.

Morris sosteneva “che nella produzione industriale deve sempre predominare la concezione iniziale, ovvero: non è l’uomo al servizio della macchina, ma la macchina deve essere al servizio dell’uomo; e così i prodotti dovranno essere progettati per essere altamente qualitativi per l’uomo, non per essere semplicemente più facilmente realizzabili da una macchina”.

Quindi l’artigianato è l’espressione del lavoro dell’uomo e delle sue necessità, ma è soprattutto un valore durevole nel tempo.

Davide G. Aquini, Youliana Manoleva, Andrea Schiavo e Viviana Soligo hanno l’ obiettivo di preservare la loro autonomia intellettuale difendendo i progetti e le loro creazioni da stravolgimenti, modifiche ed omologazioni che invece la produzione aziendale attua per motivi di mercato.
L’originalità artistica e il suo prodotto sono stati in mostra a Design&Crafts 2015, Arquà Petrarca, l’iniziativa che si prefigge di evidenziare il valore personale e sociale dell’attività creativa.

VISITA LA GALLERY COMPLETA DELL’EVENTO